Manchester UTD: Zlatan Ibrahimovic ha firmato!

Ibra 1

Colpo Estate 2016: Zlatan sbarca a Manchester

Zlatan è sempre il numero 1 quando si tratta di far parlare di sé: per tutti gli europei ha portato avanti una storia che comprendeva varie squadre nelle quali sarebbe potuto andare a giocare dalla stagione 2016-2017 anche se lui sapeva gia perfettamente dove sarebbe approdato. Dopo aver postato su Twitter lo scudetto del Manchester United, così finalmente comunicando ai suoi milioni e milioni di fan la sua destinazione, il giorno dopo, 2 Luglio, Ibra ha posato per la prima volta con la maglia dei Red Evils. E’ mister ancora per ciò che riguarda l’ingaggio e il numero di maglia, quasi sicuramente si prenderà la mitica 7, stata prima di lui di Robson, Best, Cantona Beckham, Cristiano Ronaldo e Di Maria, nomi sicuramente all’altezza dello svedese, ma dei quali lui stesso dovrà onorare la maglia.

Il suo arrivo nella Premier League ha già fatto registrare uno degli hashtag che sarà sicuramente tra i più cliccati nei prossimi mesi: il giocatore forse più pieno di sé al mondo, ma ricordiamocelo, uno dei pochi che può permetterselo, ha esordito così davanti ai giornalisti :” It’s Zlatan Time!”, dal quale appunto #ZlatanTime. Non è difficile da capire il motivo per cui, tra tutti i grandi nomi, Ibra abbia proprio scelto quello di Manchester, dichiara lui stesso che non vedeva l’ora di lavorare di nuovo con il neo-allenatore Josè Mourinho. L’allenatore ha così parlato :” Non ha bisogno di presentazioni questo ragazzo, è uno dei più forti attaccanti al mondo ed è uno che dà sempre il 100%. Ha vinto ovunque e sono sicuro che grazie a lui la squadra ritornerà a grandissimi livelli, inoltre sono convinto che il pubblico non rimarrà deluso e il suo talento delizierà i tifosi dell’Old Trafford!”

Parliamo di un calciatore che ha vinto tutto, quasi tutto. Al suo palmarès, fatto di: 1 Liga, 4 ligue 1, 2 campionati olandesi e 6 serie A, alle quali si aggiungo 15 coppe nazionali, una Supercoppa Europea e un Mondiale per club, manca proprio la Premier League. Solo dalla stagione 2017-2018 potrà aspirare alla Champions, lo United quest’anno non è riuscito a qualificarsi. Zlatan si dice molto contento e pronto a creare nuovi ricordi in Inghilterra.

Related posts

Rispondi