Donne pilota: le bellezze in pista.

Danica-Patrick

Le donne più sexy nel mondo dei motori

Il mondo delle competizioni automobilistiche è un ambiente principalmente maschile ma la velocità può essere anche donna.

Sono tante e agguerrite le rappresentanti del gentil sesso in questo ambiente che, indossati tuta, guanti e casco, si mettono alla guida di vetture da centinaia di cavalli che conducono con maestria tra curve mozzafiato e sorpassi azzardati. Senza perdere fascino e femminilità.

Le donne pilota risultano tanto decise e agguerrite al volante quanto affascinanti e sexy, dentro e fuori la pista. Ragazze e donne con la passione per i motori e per la velocità, ma senza rinunciare al make up e alla femminilità.

Al primo posto c’è l’americana Danica Patrick, la donna pilota più famosa degli USA in quanto unica a vincere una gara di Indy Car Series, che partecipa all’ Indy Racing League con il team Andretti Green Racing e alla serie NASCAR. Per la sua bellezza è stata scelta per shooting di moda e servizi su importanti magazine, come nel caso dello speciale Swimsuit del celebre Sport Illustrated.

E quando non si tratta di copertine o shooting fotografici le belle donne pilota vengono scelte come testimonial da noti brand di lusso più o meno direttamente legati all’universo dei motori. Come nel caso della seducente CarmenJordá, di recente scelta come ambasciatrice da Bell & Ross, maison francese di orologi dalle elevate performance.

La bellezza femminile è arrivata fin nella serie top delle corse automobilistiche, la Formula 1. La bellissima scozzese Susie Wolff dal 2012 è test driver del team Williams.

C’è anche un’italiana tra le virtuose del volante sportivo. Si chiama Michela Cerruti, 29 anni, romana, che disputa il campionato Auto GP e quello di Formula E con il Team TrulliGP.

Come non ricordare infine Pippa Mann, pilota britannica di 33 anni, unica donna al via il 29 maggio scorso, per l’edizione n.100 di una delle corse più celebri del mondo: la 500 Miglia di Indianapolis.

Related posts

Rispondi