Champions League: ecco chi tenere d’occhio 2

Alli

Champions League: Teatro per nuove, ma anche già consolidate, scommesse del calcio europeo

Andiamo ora a scoprire un giocatore delle squadre appartenenti ai gironi E->H della Champions 2016/17.

TOTTENHAM HOTSPUR: Alli: l’inglese ha sfiorato il titolo con la sua squadra l’anno scorso proprio grazie alle sue giocate, siamo convinti che anche quest’anno si ripeterà.. ed è solo un ’96. MONACO: Bernardo Silva: l’ex dell’under 21 portoghese è il gioiello di questa squadra, oltre all’intramontabile Kamil Glik, ci delizierà soprattutto lui con gli assist per bomber Falcao. BAYER LEVERKUSEN: Cahlanoglu: il turco classe ’94 è il miglior tiratore di punizione dietro forse solo a Payet. Non deluderà sicuramente le aspettative. CSKA MOSCA: Eremenko: lo conosceranno tanti in Italia per la sua passata esperienza allUdinese, la classe è sempre la stessa, forse è maturato un po, purtroppo capita nel girone più combattuto degli 8.

LEGIA VARSAVIA: Nikolics: il bomber dei polacchi, forse ci annoieremo a guardare le partite del Legia in Champions ma lui ci mette sempre l’anima e ogni tanto la potrebbe buttare dentro. BORUSSIA DORTMUND: Aubameyang: la stella della squadra, non ha bisogno di presentazioni, segna quasi ogni partita, velocità e tecnica allo stesso tempo. Può solo fare bene. REAL MADRID: Kroos: senza andare a citare gli attaccanti, chi giostra e tiene in piedi tutta la squadra è lui. Tiro chirurgico dalla distanza oltre che lanci perfetti. Uno spettacolo da vedere. SPORTING LISBONA: Adrien Silva: il campione d’Europa è l’idolo dei tifosi, centrocampista modello per agonismo e geometrie.

PORTO: Herrera: Voluto fortemente dal Napoli, non a caso è stato trattenuto. Il messicano assicura gol e assist. Non può mancare nel centrocampo della squadra. COPENAGHEN: Cornelius: la squadra non sarà sicuramente all’altezza delle rivali nel girone.. Ci proverà con l’attaccante di sfondamento. CLUB BRUGES: Vanaken: il belga dall’anno scorso è il gioiello della squadra, non stanno andando benissimo in campionato.. si terranno per la Champions. LEICESTER CITY: Mahrez: l’algerino è sicuramente il primo che vorrà mettersi in mostra in Europa. Insieme a Vardy punteranno a grandi obiettivi.

SIVIGLIA: Vazquez: l’ex Palermo aveva proprio bisogno di sfoggiare il suo talento in una big, già nelle prime di campionato ha fatto vedere di cosa è capace, si farà sicuramente valere. LIONE: Fekir: gli infortuni lo fermano spesso ma è lui il primo vero nuovo talento del calcio francese, quest’anno sarà il suo anno. DINAMO ZAGABRIA: Coric: classe ’97 si farà di sicuro desiderare dalle grandi, centrocampista da ottime prospettive.

 

Related posts

Rispondi