Come non pagare canone rai

Canone Rai

L’avvocato tributarista rivela come non pagare il canone rai

Una class action, fondata proprio sulla presunta illegittimità di inserire l’importo nella bolletta della luce (bene indispensabile) che certamente obbligherà a pagare la “tassa” a chi vive già sulla soglia della povertà. Peccato però che come spiega il settimanale Panorama gli estremi su come non pagare il canone rai ci sono eccome. Basta informarsi chiedendo a professionisti o semplicemente su internet. 

Il modello di autocertificazione per evitare il pagamento del canone Rai è stato pubblicato dall’ Agenzia delle entrate. Il modello potrà essere utilizzato sia da chi non possiede la tv sia da chi intende segnalare che il canone per il nucleo familiare è già intestato ad un soggetto diverso dall’intestatario della bolletta elettrica. Il modello si potrà inviare direttamente on line dal 4 aprile, oppure rivolgendosi ad un Caf o per posta. In ogni caso come non pagare il canone rai 2016? Deve essere inoltrato il modello per raccomandata entro il 30 aprile, o per via telematica entro il 30 maggio.

Le false dichiarazioni, come è chiarito sullo stesso modello, comportano sanzioni civili e penali quindi meglio fare attenzione.
Se hai dei debiti che non riesci a saldare questo articolo ti aiuterà.

Related posts

Rispondi