Medicina alternativa

Medicina alternativa

Medicina alternativa a quella ufficiale, “provar non nuoce”

La medicina alternativa si occupa di alcune tecniche che non hanno fondamenti testati scientificamente e che quindi come tali non sono riconosciute come sostituibili alle pratiche mediche ufficiali. Spesso pero’ queste tecniche non hanno una natura ‘invasiva’ e quindi possono essere utilizzate con una certa efficacia e senza controindicazioni da chi crede che le terapie con la medicina alternativa possano agire positivamente sull’individuo dal punto di vista sia fisico che psichico. Ecco un elenco delle principali:

AGOPUNTURA

Con il termine agopuntura si intende la stimolazione di punti della superficie corporea per mezzo di strumenti appuntiti a scopo terapeutico. Si tratta di una branca della medicina tradizionale cinese, la più antica scuola di medicina, molto efficace in alcuni specifici campi di applicazione.

IRIDOLOGIA

L’iridologia indaga gli aspetti fisici e psichici dell’uomo attraverso l’osservazione dell’iride, arrivando a determinare le malattie cui è predisposto, il grado di intossicazione di un organismo e anche il tipo di comportamento che lo contraddistingue.

CROMOPUNTURA

La cromopuntura nasce dall’abbinamento delle teorie della cromoterapia con quelle dell’agopuntura; branca della cromoterapia, poco conosciuta e sicuramente meno praticata rispetto all’agopuntura, essa svolge la propria azione lavorando sui medesimi punti somatici sfruttati dalla medicina cinese.

KINESIOLOGIA

La Kinesiologia è una disciplina che si interessa del sistema muscolare del corpo e che indaga la relazione tra quest’ultimo e l’organismo nel suo insieme, utilizzandolo come tramite per conoscere lo stato di salute di una persona e poi intervenire su di esso.

REIKI

La parola Reiki significa energia vitale universale e fa riferimento sia ad una disciplina che all’energia stessa. Vivere con il Reiki, secondo coloro che sono stati iniziati alla disciplina e la praticano regolarmente, vuol dire vivere in armonia con l’ energia vitale universale e potere così innestare un processo che favorisce le guarigioni dalle malattie o le previene. La sua pratica, tuttavia, può essere intesa anche come tecnica di rilassamento psicofisico come lo yoga o la meditazione.

AROMATERAPIA

Lavanda, rosmarino, salvia, camomilla, menta e le erbe medicinali: le incrociamo spesso nella nostra vita quotidiana, ma spesso non riflettiamo sulle svariate proprietà che posseggono. Nel loro cuore si nascondono dei principi essenziali che hanno diverse funzioni benefiche per la psiche e per il corpo, un ottimo esempio di medicina alternativa.

RIFLESSOLOGIA AURICOLARE

La riflessologia auricolare si basa sul fatto che all’orecchio arrivano i riflessi di tutti gli organi e le parti del corpo, esattamente come accade per la pianta dei piedi e i palmi delle mani, ricchi in terminazioni nervose e vascolarizzazione che, una volta stimolati, inviano impulsi al cervello, scatenando specifici fenomeni fisiologici e biochimici che possono giovare al nostro corpo e alla nostra mente.

BIOENERGETICA

La Bioenergetica è una tecnica psicocorporea in cui si utilizzano prevalentemente tecniche respiratorie, particolari esercizi fisici, posizioni e contatti corporei nel tentativo di sciogliere i “blocchi energetici” e i meccanismi difensivi che si cristallizzano nel corso del tempo a livello fisico e a livello psicoemotivo.

Related posts

Rispondi