Creme per bambini pericolose

Creme pericolose per i nostri bambini e neonati. Quali SI e quali NO

Baby paste (Dermogella bebè)

I bambini hanno bisogno di cure e attenzioni ma per proteggerli da alcune cose come batteri e sole spesso servono delle creme per bambini adatte a proteggerli da questi fattori esterni. Spesso creme di questo tipo si trovano in tutte le farmacie e si pensa che siano sicure al cento per cento ma a volte non è così.

 

 Alcuni farmaci tra cui anche le creme vengono messe in commercio e solo dopo alcuni anni si scoprono delle controindicazioni  per questi prodotti. Ecco un elenco di prodotti e creme per bambini che, secondo il settimanale “Il Salvagente”, conterrebbero un’alta concentrazione di fenossietanolo (oltre la soglia che ne scongiurerebbe la nocività) per la conservazione delle creme destinate ai neonati e prima infanzia.

 

Leggi e guarda le immagini per vedere e ricordare meglio le creme pericolose, subito dopo a questo elenco troverai un altra serie di creme per bambini ma non ritenute pericolose e quindi valide alternative alle prime.

                                                                                                                                                                           
Protezione e natura (Fissan baby) 
Pasta alta protezione (Fissan baby)
Pasta protettiva (Babygella)
Crema per il cambio (Avène pediatril)
Pasta lenitiva (Chicco)
Baby paste (Dermogella bebè) 

aby pasta protettiva (Johnson’s pediatric)

Ecco invece una lista di creme per bambini affidabili che addirittura dichiarano la totale assenza della sostanza tossica.

Baby crema protettiva alla calendula (Weleda)
Pasta protettiva (Puris baby care)
Lenitiva antiarrossamento (Pasta Hoffman)
Pasta protettiva emolliente (Nivea baby)
Tutti i prodotti Mustela
Baby pasta protettiva (Johnson’s pediatric)
Pasta protettiva (Penaten)
Eryase crema (A-Derma)

Related posts

Rispondi